Il Termine Negazionismo ritorna

Carlo Lucarelli 1 la settimana scorsa ben ha visto – in risposta al caso in cui per 48 ore fu investito il dott. B. Vespa 2 causa l’intervista da lui condotta sulla prima rete nazionale al figlio di un noto mafioso Riina – di coinvolgere il pubblico della rete con tre post da lui curati domandandosi e domandoci e quindi riflettendo ad alta voce su quali siano i metodi giusti per condurre un’inchiesta o i dati offerti dalla storia e cosa rendere visibile al pubblico e in quali modalità. Chi e cosa può decidere la conduzione e la strada da percorrere.

A condanna della scelta operata dal Dott. Vespa un vespaio; all’interno del quale i mezzi di stampa hanno riportato  dichiarazioni di dissenso ed una alquanto complessa utilizzata dall’On. Rosi Bindi (Presidente Commissione Parlamentare Antimafia della Repubblica Italiana) Nell’espressione utilizzata dalla nota deputata il termine Negazionismo 3.

Parola grossa e di un certo peso che indica la revisione di un contesto storico scientifico affrontato in vista di una discussione aperta alla rivalutazione di quello stesso contesto sotto nuove forme d’interpretazione. A seguito del dibattito sarà possibile decidere l’incongruenza o meno attraverso un esame dettaglio se accettare le nuove proposte. Dunque, l’espressione Negazionismo pare che possa essere usata a posteriori; e forse non prima. Un’altra osservazione che scaturì dal malcontento sollevatosi per quest’intervista fu la dichiarazione di disapprovazione rilasciata a mezzi di stampa dal Dott. G. Giulietti Strano essendo portavoce dell’Art.214.

Quindi col termine Negazionismo per il quale si tenta di regolamentare con una legge 5 che ne prevederebbe la condanna cosa s’intende: un disprezzo per una scelta operata in vista di una discussione di determinati contesti storici e scientifici, affiancato da una posizione politica di riguardo a discapito di un’altra? Siamo certi che con questa legge sia negato in futuro proprio che poi l’articolo 21?

1. Carlo Lucarelli Scrittore pagina fb 10 aprile 2016

2.6 aprile 2016 Rai1Cfr. http://www.rainews.it/dl/rainews/media/Porta-a-Porta-Bruno-Vespa-Intervista-Il-figlio-di-boss-mafia-Toto-Riina-Amo-e-rispetto-mio-padrenon-sta-a-me-giudicare-Video-7ad52c98-ec72-415d-93dc-c47cdef0be46.html

3. http://www.repubblica.it/politica/2016/04/06/news/riina_rai-137025108/

4. http://www.ilfattoquotidiano.it/blog/bgiulietti/

5.http://www.agenziastampaitalia.it/lettere-in-redazione/29208-la-legge-antinegazionista-una-lettura-minimalista-che-non-tiene-conto-di-tre-variabili-l-indeterminatezza-del-reato-i-media-e-la-magistratura

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...