… se ne parla.

R.Di Girolamo : «Cosa pensa dell’attuale situazione internazionale? Da che parte propende secondo lei la diffusione mediatica del caso francese.»

Andrea Bozzi* : «La situazione è drammatica e complicatissima, visto che si gioca su equilibri internazionali che coinvolgono le grandi potenze, ma anche tutti i paesi europei, non solo la Francia. Il nostro compreso. Il racconto mediatico tende, come sempre, a semplificare, banalizzando gioco forza della “guerra” o “non guerra”, che fa gioco a politici senza scrupoli. Le scelte spettano ai governi e il riavvicinamento tra Russia e Stati Uniti può essere comunque positivo. Le ripercussioni sulla società civile, invece, coinvolgono tutti. Basterebbe solo considerare lo stato di allarmismo creato in Belgio, come  in Italia, visto che da giorni viviamo tanti falsi allarmi bomba in primis a Roma. Ecco, dobbiamo purtroppo abituarci a questo stato di cose che temo durerà per molto tempo ancora.  ̔Condurre una vita normale ̓, come auspica Renzi, non sarà facile, ma dobbiamo provarci.»

 

«Secondo lei ha ancora senso parlare di cooperazione internazionale?» 

A.B. : «Ha ancora senso, certo. Ma anche qui il rischio è la “caccia alle streghe” che in parte sta già avvenendo, vedi il caso di Emergency. Se ciò servirà a dissipare i dubbi sulle entità virtuose e, comunque, a fare chiarezza su certi processi forse poco cristallini, allora sarà stato un bene, nella tragedia. La cooperazione internazionale è un settore imprescindibile, ma nel quale è giusto che si indaghi per fornire alla pubblica opinione tutte le garanzie di trasparenza.»

 

 

*Andrea Bozzi. Giornalista presso l’Ente ROMAUNO TV.“Ditelo a Romauno” (06.540751)

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...